Fedez e J-Ax lo hanno fatto per 6 ore: il retroscena che non ti aspetti

Fedez ha rivelato tutta la verità sulla sua recente riappacificazione con il rapper, collega ed amico J-Ax, svelando per la prima volta tutti i dettagli su quanto è accaduto.

Fedez è da poco tornato sulle scene musicali con il nuovo singolo estivo, tutto ballare, La dolce vita che lo vede collaborare per la prima volta con Mara Settei e Tananai, reduce dall’esperienza al Festival di Sanremo.

fedez j-ax pace
foto realizzata con canva

Con chi invece ha collaborato per tantissimo tempo è stato il rapper J-Ax. Tra i due c’è stato molto più di una semplice collaborazione, ma un vero e proprio rapporto di amicizia che per qualche anno si è bruscamente interrotto. Negli scorsi giorni però i due sono venuti allo scoperto ed hanno confermato che ogni dissapore è stato finalmente risolto e sono pronti a tornare insieme.

A tal proposito, ai microfoni di Radio, come riportato da Isa e Chia, Fedez ha rotto il silenzio su J-Ax rivelando che l’hanno fatto per ben 6 ore prima di tornare ad essere amici come prima e per favore, no. Non siate maliziosi!

J-Ax e Fedez tornano amici: il retroscena inaspettato sul chiarimento

Fedez durante il corso di quest’intervista ha specificato che lo hanno fatto per 6 ore consecutive e no, come abbiamo avuto modo di potervi anticipare, non bisogna essere maliziosi in quanto si riferiva alla durata del loro chiarimento!

fedez e j-ax reunion
foto da instagram

Il marito di Chiara Ferragni ha ammesso di aver fatto il primo passo telefonando J-Ax poco prima che venisse a conoscenza di avere un cancro.

“Mi è venuto di chiamarlo tre giorni prima che mi diagnosticassero il cancro ha esordito il cantante durante il corso del suo intervento radiofonico rivelando anche il perché ha scelto di fare il primo passo . “Perché mi sembrava passato abbastanza tempo per poter parlare di ferite senza che facessero più male e di ricordare solo le cose belle” ha poi proseguito, rivelando che ormai era passato troppo tempo per continuare ad essere distanti considerano che da entrambe le parti c’era la voglia di riallacciare i rapporti.

La telefonata è stata di sei ore ha poi ammesso. “Adesso suoniamo insieme, faremo un’ora di set, io non suono da un botto, nemmeno Ale, inizieremo le prove” ha poi concluso, rivelando di non vedere l’ora di iniziare a tornare a suonare dal vivo cosa che a causa della pandemia non ha potuto fare per molto tempo.

Fedez ha rivelato un inedito retroscena sulla pace con J-Ax, momento che tutto il pubblico aspettava da tempo.