Gelo a Verissimo, Silvia Toffanin spiazzata: confessioni choc in diretta

Gelo a Verissimo per le dichiarazioni choc di due concorrenti: Silvia Toffanin spiazzata dall’intervista più attesa.

Gelo nello studio di Verissimo durante la puntata trasmessa da canale 5 il 1° ottobre. Tutto è accaduto quando Silvia Toffanin ha chiamato in studio Federica Panicucci e Francesco Vecchi, i conduttori di Mattino 5 che, settimana dopo settimana, continua a convincere tutti portando a casa ascolti importantissimi.

verissimo
Foto creata con Canva

Un’intervista organizzata per celebrare il successo della trasmissione di canale 5 che va in onda dal lunedì al venerdì informando il pubblico sui fatti di cronaca, politica, ma anche di gossip e cronaca rossa. Federica Panicucci e Francesco Vecchi, oltre a parlare delle rispettive vite, hanno anche svelato dettagli del loro rapporto e le dichiarazioni hanno spiazzato la conduttrice.

Federica Panicucci e Francesco Vecchi a Verissimo: le parole gelano Silvia Toffanin e il pubblico

Federica Panicucci e Francesco Vecchi conducono da anni Mattino 5. Il loro rapporto è stato spesso al centro di rumors e indiscrezioni a cui hanno risposto nel salotto di Verissimo. Silvia Toffanin ha chiesto ai due conduttori come sono i loro rapporti a telecamere spente e la risposta di entrambi ha spiazzato tutti.

verissimo
Screenshot da Videomediaset

No, migliori amici non lo siamo però devo dire che c’è un quieto vivere…”, è stata la risposta della Panicucci. “No, migliori amici non lo siamo”, è stata la risposta di Francesco Vecchi. I due hanno poi parlato delle rispettive esperienze.

La Panicucci ha svelato un retroscena del suo passato televisivo: “Una volta a Portobello ho sostituito una collega per fare uno sponsor…Dovetti studiare 4 righe…In diretta purtroppo ho perso il filo del discorso facendo scena muta…E’ stata un’umiliazione tremenda, una bruttissima figura…”.

Francesco Vecchi, invece, ha parlato del suo rapporto con la moglie Tina. “La nostra è una bella fiaba, in cui però il bello addormentato nel bosco sono io”, ha raccontato il conduttore.

Devo ammettere che è stata lei a fare il primo passo  e a farmi capire che c’era una vita in cui si poteva essere felici”, spiega il giornalista che, con la moglie, ha vissuto la gioia più grande un anno e mezzo fa quando è nato il loro bambino. “Io mi alzo alle cinque e mezza per lavoro e lui a volte si sveglia prima di me. I bambini portano tanta gioia, ma anche fatica”, ha aggiunto.

Insomma, tra la Panicucci e il collega c’è una stima professionale, ma non un’amicizia come hanno confermato entrambi.

Impostazioni privacy