Gatti e albero di Natale, accoppiata perdente: ecco i consigli per evitare disastri godendoti le feste

Se hai gatto e vuoi fare l’albero di Natale, questi sono i consigli che devi seguire: in questo modo non si rovinerà nulla.

Ormai il Natale è sempre più vicino e un simbolo importante di questa festa è l’albero di Natale, che rappresenta non solo un modo per decorare la propria casa, ma anche l’occasione perfetta per trascorrere un po’ di tempo in famiglia per prepararlo.

Gatto albero consigli Natale
Gatti e albero di Natale, accoppiata perdente: ecco i consigli per evitare disastri godendoti le feste-Trashstellare.it

Quando si prepara l’albero di Natale in genere si utilizzano decorazioni molto belle e in alcuni casi anche costose, con l’idea che non ci sarà nessuno a spostarle da dove sono state messe. In realtà però quando si ha un animale domestico, e in particolar modo un gatto, bisogna dimenticarsi di questa possibilità, visto che il rapporto che intercorre tra i gatti e gli alberi di Natale è abbastanza particolare. Proprio per evitare che qualcosa di simile possa accadere, ci sono alcuni consigli che si possono seguire in modo tale da mettere tutto e tutti in sicurezza.

I tre consigli per far stare assieme ai gatti e alberi di Natale

I gatti sono degli animali molto curiosi, che non si fanno alcun problema nell’esplorare ciò che non conoscono. Di conseguenza sarà molto facile che si metteranno a giocare con le palline e le ghirlande, con il rischio di strapparle, farle cadere o addirittura di far precipitare a terra l’albero intero. Cosa possiamo fare?

Fissare con cura l’albero

Innanzitutto è bene che l’albero che si sceglie abbia una base ben salda, in modo tale che anche se dovesse subire delle scosse o dei colpi non cada subito. Al tempo stesso, per precauzione, sarebbe comunque meglio posizionare l’albero in una zona della casa in cui non siano presenti accanto degli oggetti di valore o fragili, così che se il gatto riuscisse comunque a farlo cadere si potrebbe evitare di creare un effetto domino con vasi o arredo

gatto e albero di natale
I consigli utilissimi per avere l’Albero di Natale in casa con un gatto-Trashstellare.it

Utilizzare uno spray

Realizzare uno spray con degli agrumi oppure con la citronella da spruzzare su tutto l’albero di Natale e nelle zone circostanti permetterà di tenere il gatto lontano dalla zona almeno per un po’ di tempo. Questi odori infatti sono risultano essere troppo forti per l’olfatto dei gatti, e di conseguenza staranno ben attenti a tenersi alla larga

Scegliere addobbi economici

Anche in questo caso si tratta di una precauzione, visto che materiali delicati come per esempio il vetro potrebbero facilmente spezzarsi cadendo a terra e non solo sarebbe uno spreco, ma soprattutto il gatto rischierebbe di rimanere ferito o addirittura di ingoiare i frammenti.

Adesso che conosci tutti questi consigli è giunto il momento di realizzare il tuo albero di Natale anche se hai un bellissimo gatto in casa!

Impostazioni privacy