Belen e Stefano con le spalle al muro: il disperato appello al padre di lei

Belen Rodriguez e Stefano De Martino sono con le spalle al muro. In maniera improvvisa arriva l’appello al padre di lei.

Belen Rodriguez e Stefano De Martino sono da poco tornati insieme scatenando gli utenti della rete come mai prima di questo momento, confermato che il loro amore non è mai finito ma che in un modo o nell’altro li ha sempre tenuti legati l’uno con l’altra.

belen stefano casa
canva

Recentemente intervistata dal settimanale Gente, la bella modella argentina ha annunciato il loro nuovo progetto di coppia aggiungendo che lei e suo marito hanno lanciato un appello a suo padre facendo in modo che il tutto possa realizzarsi nel migliore dei modi.

Gustavo Rodriguez, che il pubblico del piccolo schermo degli italiani ha avuto modo di poter conoscere durante la recente esperienza di lui all’Isola dei Famosi in coppia con suo figlio minore Jeremias, non si è ovviamente tirato indietro soddisfacendo la richiesta ricevuta nelle scorse settimane.

Stefano De Martino e Belen Rodriguez chiedono aiutano a papà Gustavo: arriva l’appello inaspettato

Stefano e Belen, che hanno pubblicato uno scatto inedito che è stato un colpo al cuore per i fan, hanno deciso di acquistare una nuova casa. Un segno che indica come i due questa volta stiano facendo sul serio, nella speranza di poter dare una famiglia stabile ai loro figli.

padre belen
instagram

“Lì costruiremo una casa nuova con un bel giardino” ha confidato la conduttrice di Tu sì que vales, ammettendo di aver chiesto l’aiuto di suo padre per questo nuovo progetto in quanto ha in serbo per lui un compito davvero specifico. “Ci darà una mano anche mio padre Gustavo. Così nostro figlio Santiago potrà avere la sua casa sull’albero, come ogni bambino” ha dichiarato, facendo una sorpresa al suo primogenito che sarà senza alcun dubbio contento del pensiero che i suoi genitori hanno avuto per lui.

“Ne avevo anche io una da piccola: ma la sua avrà pure il terrazzino” ha confidato Belen anche se al momento di trasferirsi lì in maniera definitiva non se ne parla in quanto l’abitazione si trova a Napoli e lei continuerà a lavorare, almeno per il momento, presso Milano.

Impostazioni privacy